Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Crema pasticciera alla menta.

ricetta crema pasticciera alla menta

ricetta crema pasticciera alla menta

La crema pasticcera alla menta è buonissima, profumata, cremosa, fresca e gustosa. Questa buonissima crema pasticcera alla menta è ottima come dolce al cucchiaio, per farcire biscotti e crostate.
Si ottiene in pochi passaggi, ha un gusto molto particolare ma comunque delicato, si sposa molto bene con il cacao e in realtà è molto versatile l’uso che se ne può fare in pasticceria.

INGREDIENTI

900 ml di latte
100 ml di sciroppo alla menta

4 tuorli
100 g di zucchero
100 g di amido di mais

un rametto di menta fresca

Procedimento: ricetta crema pasticciera alla menta

Per preparare questa crema pasticcera alla menta è utile mettere il latte in un contenitore e aggiungere il rametto di menta fresca. Facendo ciò il latte diventerà profumatissimo e l’aroma della menta si diffonderà in tutta la crema, lasciandolo in infusione per almeno 10 minuti.

Togliere poi il rametto e versare il latte all’interno della pentola.

Unire i tuorli d’uovo, lo zucchero, l’amido di mais setacciato e mescolare velocemente con una frusta per evitare la formazione di grumi.

Accendere la fiamma a fuoco dolce e portare ad ebollizione mescolando di tanto in tanto per evitare che la crema si attacchi sul fondo.

Una volta raggiunto il bollore aggiungere lo sciroppo alla menta e continuare la cottura, mescolando con una frusta, per altri due minuti per far addensare la crema pasticcera alla menta.

La crema pasticcera alla menta è pronta, metterla in una ciotola e coprirla con della pellicola trasparente a contatto in modo che la superficie non si secchi.

La crema pasticcera alla menta si conserva in frigo per un massimo di 3-4 giorni

Ti potrebbe interessare:

Tartufi al cioccolato bianco e cocco.

Crostata con crema alla menta.

Palline soffici farcite al forno.

Forgot Password