MAGAZINE

Il meglio del Blog

Come conservare il prezzemolo fresco

Il prezzemolo è un’erba aromatica, dal gusto fresco ed inconfondibile, molto utilizzata in cucina per la preparazione di diverse pietanze come piatti a base di pesce, di carne, zuppe ecc….

Sicuramente è sempre preferibile utilizzare il prezzemolo fresco rispetto a quello secco; così è bene conoscere un metodo adatto a conservare il prezzemolo nel migliore dei modi per averlo sempre fresco al momento del bisogno.

Metodo ottimo da utilizzare soprattutto se ne viene comprato troppo e lo si vuole conservare per averlo sempre a disposizione.

Occorrente

Per conservare il prezzemolo bisogna procurarsi:

– un mazzetto di prezzemolo possibilmente biologico

– pellicola o carta stagnola

– coltello affilato e tagliere

Procedimento

Lavare bene il mazzetto di prezzemolo.

Tagliare le foglie separandole con cura dagli steli, poiché è meglio usare solo le foglie.

Fare dei piccoli pezzi di carta stagnola o pellicola,  circa quattro o cinque centimetri di larghezza.

Mettere dei mucchietti di foglie di prezzemolo in ogni pezzo di carta e avvolgere i pacchetti facendo attenzione a non schiacciarlo troppo.

Metterli in freezer fino al momento del bisogno.

Nel momento in cui si avrà bisogno di prezzemolo fresco non sarà necessario scongelarlo in anticipo ma basterà toglierlo dalla carta, tritare ed usarlo.

Quindi potrà essere usato anche nei periodi più freddi ed averlo sempre a disposizione anche quando si dovesse dimenticare di acquistarlo…………..

Come essiccare e conservare l’alloro clicca qui!!!

Cubetti di basilico, ricetta per conservare il basilico clicca qui!!!!

Olio piccante al peperoncino

Forgot Password

Albero di Natale di 180 cm con 240 luci a LED e Ornamenti di 110 Pezzi Decorazioni Natalizie

Clicca sulla foto per maggiori informazioni