MAGAZINE

Il meglio del Blog

Tronchetto di natale, gustoso e facile da realizzare

tronchetto di natale ricetta

ricetta tronchetto di natale

Il troncherò di Natale è un dolce super goloso e anche super bello da vedere che sicuramente compare sulle tavole, almeno una volta, durante i giorni più importanti delle feste natalizie. ricetta tronchetto di natale

Oltre a poterlo acquistare naturalmente già pronto in pasticceria è possibile realizzarlo in casa in modo molto semplice e facile.
Difficilmente si riesce a rinunciare a questa delizia al cioccolato, poiché è in grado di far felici sia grandi che piccini riuscendo quindi a conquistare chiunque lo assaggi.
È così buono che è possibile anche evitare di ricoprirlo con il cioccolato, dato che è buonissimo anche con una semplice spolverizzata di zucchero a velo; anzi questa versione più leggera potrà essere considerata più adatta per la colazione o merenda dei bambini.

Inoltre bisogna sapere che questo dolce a forma di ceppo, deriva da una tradizione riguardante alcuni Paesi europei, secondo la quale la notte della Vigilia di Natale, il capofamiglia, dopo una cerimonia augurale, metteva all’interno del camino un ceppo di legno molto grande, così grande al punto da poter continuare ad ardere da lì in poi, tutte le notti, fino all’arrivo dell’Epifania.
Inoltre dopo l’Epifania, i resti del ceppo, venivano conservati con cura, poiché secondo la credenza, sarebbero stati importanti porta fortuna, visto che erano intrisi di proprietà magiche acquisite durante il periodo delle feste natalizie. ricetta tronchetto di natale

Sicuramente dopo questo aneddoto , questo dolce oltre che gustoso sarà reso più “affascinante “ visto la credenza che si porta dietro.

Ingredienti

Per la pasta biscotto
160gr di farina 00
160gr di zucchero
8 uova
1 pizzico di sale
1 bustina vanillina
1/2 bustina di lievito per dolci
10gr di miele
60gr di burro
Nutella q.b.
Una teglia di 40x35cm ( leccarda forno).

Per la copertura
250 gr di cioccolato fondente
250 gr di panna fresca da montare
30 gr di burro

Procedimento

Separare i tuorli dagli albumi.

Unire ai tuorli: lo zucchero, il miele, il burro ammorbidito e la vanillina.

Con uno sbattitore elettrico, frullare fino a ottenere un impasto chiaro e spumoso. tronchetto di natale ricetta facile

Aggiungere un pizzico di sale agli albumi e montarli a neve ben ferma.

Incorporare, molto delicatamente, gli albumi all’impasto di tuorli e zucchero.

Aggiungere, delicatamente e lentamente, la farina setacciata e il lievito.

Stendere l’impasto ottenuto su un foglio di carta forno messo sulla teglia, livellare bene con una spatola fino a fargli raggiungere lo spessore di 1 cm.

Mettere la teglia in forno per 10-15 minuti.

Evitare di aprire lo sportello finché non si forma una superficie leggermente dorata.

Finita la cottura, togliere la teglia dal forno e togliere la pasta biscotto con tutta la carta forno e poggiarla su un piano.

Per non fare appiccicare la pasta biscotto spolverizzare con dello zucchero semolato e sigillare immediatamente con della pellicola trasparente, chiudendo bene tutti i lati. Così facendo la pasta biscotto, raffreddandosi, tratterrà l’umidità che la renderà elastica e facilmente maneggiabile.

Fare raffreddare.

Non appena la pasta biscotto sarà fredda, togliere la pellicola e farcire con abbondante Nutella; avendo cura di lasciare libero circa 2 cm di bordo, in modo tale da non far fuori uscire in seguito la nutella.

Dopo aver steso per bene la nutella, con l’aiuto di un coltello o una spatola, arrotolare delicatamente la pasta biscotto.

Avvolgere il rotolo in un foglio di carta forno e metterlo in frigo per mezz’ora almeno.

A questo punto bisogna preparare la copertura del tronchetto, quindi mettere la panna e il burro in un pentolino e portare quasi a bollore, a fuoco basso.

Come si arriva quasi a bollore, togliere il pentolino dal fuoco e mettere dentro anche il cioccolato fatto a pezzi.

Con una frusta a mano, far sciogliere completamente il cioccolato.

Fare raffreddare.

Una volta freddo, mettere il pentolino a bagnomaria con acqua fredda e ghiaccio; montare il composto con uno sbattitore elettrico fino a quando diventerà cremoso e solido, impiegherà circa 10 minuti.

Tagliare le estremità del rotolo in modo trasversale e farli aderire ai laterali del dolce dando la forma tipica del tronco.

Con la crema al cioccolato ottenuta, ricoprite il rotolo ripieno di Nutella, evitando la parte di sotto.

Con i rebbi di una forchetta decorare il tronchetto con delle righe e facoltativamente è possibile aggiungere decori natalizi di marzapane o meringa.

Ti potrebbe interessare:

Turdilli calabresi: ricetta antica dei dolci tradizionali natalizi senza uova.

Come fare in casa i marron glacé ricetta

Turdilli: dolci tipici natalizi calabresi.

Forgot Password