Home » Come aiutare un bambino ad affrontare la morte di una persona cara.

Come aiutare un bambino ad affrontare la morte di una persona cara.

by Piero
0 commento 10 Minuti Leggi

Aiutare un bambino ad affrontare la morte di una persona cara

Quando si perde una persona cara, indipendentemente dall’età che si ha, può rappresentare un grande shock.
Infatti affrontare la morte di una persona cara è già molto difficile e pesante per gli adulti, figuriamoci per i bambini.

Purtroppo dover aiutare i propri figli a superare questo spiacevole momento è sicuramente un compito estremamente complicato, soprattutto perché anche i genitori stanno affrontando questo lutto doloroso.

Ma bisogna sapere che ci sono alcuni consigli da poter seguire per riuscire ad aiutare il proprio figlio a superare la morte di una persona cara.

L’importanza dell’età.

Il comportamento di un bambino nel modo in cui affronta la morte di una persona a cui vuole bene, dipende dalla sua età, dalle sue esperienze e dalla personalità.
In base a tutti questi fattori, cambia il concetto stesso di morte.

Infatti bisogna sapere che i bambini in età prescolare, considerano la morte come un viaggio con ritorno e quindi  come una situazione che si può cambiare.
Vedono la morte non come una cosa definitiva ma bensì modificabile, poiché per loro è possibile tornare indietro, infatti non realizzano il mai più o il per sempre.
Mentre per quanto riguarda un bambino di età compresa tra i cinque e i dieci anni, ha già realizzato il concetto in maniera concreta, sebbene pensa che né lui né i suoi cari possano essere esposti a questo male.
In poche parole sa che esiste la morte ma crede che possa accadere solo agli sconosciuti.

Sicuramente dover affrontare la morte di una persona appartenente all’ambito familiare è molto difficile; è importante che l’adulto possa esprimere il proprio dolore ma è ancora più importante che aiuti il bambino ad esprimere tutto ciò che prova senza che si vergogni o che si debba nascondere.

Così diventa fondamentale studiare ed osservare il modo di comportarsi del bambino.
La tristezza è normale, ma bisogna intervenire risolutamente se continua ad essere eccessivamente triste, finge che non sia successo nulla di doloroso o non accetta il decesso della persona cara.

Il lutto nei bambini.
Chiunque si trova a dover affrontare un lutto soffre immensamente per la possibilità di non avere mai più vicino a se una persona amata, però se si hanno anche dei figli si soffre il doppio perché bisogna far i conti sia con il proprio dolore che con quello del proprio figlio.

Anche se non si vuole far soffrire i propri bambini è impossibile nascondere la scomparsa di un familiare o un amico; anzi i medici specialisti dicono che far passare molto tempo prima di raccontare quanto è successo  può essere molto dannoso per il bambino.

Inoltre gli esperti affermano che non esiste una regola secondo la quale decidere se portare o meno un bambino ad un funerale.
Tutto dipende dal bambino e dai genitori, sicuramente è bene descrivere tutto ciò che avviene e permettere a loro di decidere in autonomia.

Reazioni del bambino di fronte alla morte.

Bisogna tener presente che tanto era più vicino ed attaccato il bambino al defunto e tanto di più sarà forte la reazione con cui esternerà  il suo dolore in modo brusco, con numerosi incubi oppure con atteggiamento irascibile e violento.

Addirittura potrebbe accadere che, il bambino manifesti una regressione nel processo evolutivo e cioè possa iniziare a comportarsi con atteggiamenti che rispecchiano fasi di crescita già passate, tutto ciò per richiamare l’attenzione degli adulti.
Per tanto se dovesse manifestarsi una situazione simile a quella appena descritta, significa che il bambino sta compiendo una elaborazione sbagliata del lutto.
L’errata elaborazione del lutto può manifestarsi anche se si nota che il bambino rifiuta di giocare con gli altri, tende ad isolarsi spesso e il suo rendimento scolastico cala.
Anche l’incapacità di rimanere solo e il timore eccessivo del buio, sono sintomi di un’errata elaborazione.

Invece se vengono notate situazioni in cui si verificano: la perdita di interesse per cose che prima lo attraevano, la perdita dell’appetito,  il desiderio di raggiungere la persona deceduta, l’imitazione o il parlare eccessivamente del defunto ci troviamo davanti ad un “lutto patologico”.

Il linguaggio utilizzato aiuta ad affrontare la morte di una persona cara.

Per aiutare un bambino a superare la morte di una persona cara, bisogna parlargli con onestà ed incoraggiarlo a fare tutte le domande che gli vengono in mente; sebbene magari potrebbe essercene qualcuna alla quale non riuscire a dare una risposta.
Infatti è fondamentale instaurare un rapporto di fiducia e apertura, ideale per riuscire a sopportare la perdita.

È consigliabile spiegare al bambino le motivazioni che hanno causato la morte del proprio caro e che non potrà più tornare, in modo calmo e paziente.

È importante sapere che secondo gli specialisti non bisogna usare eufemismi tipo “è andato lontano” o “sta dormendo” o “si è perso”, perché si generebbe solo confusione e paura nel bambino.

Per aiutare il bambino ad affrontare un lutto importante è necessario quindi, usare un linguaggio onesto, semplice, chiaro e preciso.
Per finire bisogna dimostrare molta comprensione e pazienza nei bambini che comunque hanno bisogno di manifestare il dolore a modo loro.

Ti potrebbe interessare:

Come riuscire ricomporre il rapporto tra genitori e figli.

Il motivo per cui i bambini si comportano male con i propri genitori.

I primi giorni a casa con un neonato.

aiutare un bambino ad affrontare la morte di una persona cara, aiutare un bambino a superare un lutto, come aiutare un bambino ad elaborare un lutto, aiutare i bambini a superare lutti e perdite, come aiutare i bambini ad affrontare un lutto,affrontare il lutto con i bambini,

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00