Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Incenso: come poterlo usare per cambiare le vibrazioni della propria casa. 

incenso come usarlo

incenso come usarlo

incenso come usarlo

Tutto quello che ci circonda è fatto di energia e questa può essere percepita da diversi livelli di vibrazione e per poter cambiare le vibrazioni della propria casa si deve utilizzare l’incenso. 
In generale si dice che esistono energie positive ed energie negative, capaci di manifestarsi in modi diversi e che possono essere percepite anche con intensità diverse. 
E quando si accumulano le energie negative viene percepita la vibrazione dell’ambiente circostante tesa, con cattive conseguenze sulle persone.

Esistono diversi metodi  per poter contrastare le vibrazioni negative e per cambiare quelle dell’ambiente della propria casa. 
Uno di questi metodi per potersi liberare dalle energie negative è quello di utilizzare l’incenso, in pratica occorre bruciare piante o minerali con odori specifici utili ad attirare le energie positive in casa.

L’efficacia dell’incenso è immediata e in breve tempo aiuterà ad eliminare tutta la casa dalle vibrazioni negative, andando a ricreare un ambiente armonioso e tranquillo.

Come si utilizzare l’incenso. 

• Gli incensi sono utilizzati in diversi rituali affinché possa purificare l’energia dell’ambiente o della persona che lo sta realizzando.
• Nella meditazione gli incensi vengono utilizzati per arrivare uno stato di di calma e concentrazione.
• A livello esoterico sono utilizzati per le proiezioni astrali e per i sogni lucidi.
• Gli incensi vengono utilizzati per contrastare le energie negative in casa o sul posto di lavoro, poiché sono da considerarsi una calamita per le energie positive.
• Gli incensi, ovviamente, vanno accesi soprattutto nelle zone in cui si percepiscono vibrazioni negative.
• Tutte le persone che vogliono concentrarsi o connettersi a determinate idee, hanno la possibilità di scegliere un tipo specifico di incenso ideale al loro scopo. 

Diversi tipi di incenso per poter modificare le vibrazioni nella casa. 

Esistono molteplici tipi di incensi per cambiare l’ambiente di casa ma di seguito verranno elencati i più puri e i più validi  in quanto a eliminazione delle energie negative.

Sandalo. 
Il sandalo, invece,  viene usato  per invocare ogni divinità e credenza. 
Quindi può essere utilizzato, ad esempio, da chi desidera benedire un’area della casa o della propria attività commerciale.

Ambra. 
Questo tipo di incenso è l’ideale  per chi desidera meditare per scoprire delle informazioni e quindi per tutte quelle persone che hanno avuto un momento di confusione e hanno bisogno di chiarire i propri pensieri.

Lavanda. 
È un incenso per l’amore, per l’attrazione e per il romanticismo; quindi è ottimo da utilizzare per rituali relativi alla coppia e anche per riuscire a cambiare l’ambiente circostante quando si ha un appuntamento in casa.
Inoltre favorisce la bellezza e l’attrazione e viene consigliato per qualsiasi cambiamento allo scopo di abbellire.

Cedro. 
Questo incenso è conosciuto per essere fonte di forza e potere.
È consigliabile utilizzarlo per gli spazi o per le case rimodernate o costruite di recente, poiché porta forza e favorisce l’unione in casa.

Incenso.  incenso come usarlo

L’incenso classico è molto conosciuto poiché è quello utilizzato durante la messa in chiesa. 
Questo è utile a diffondere la calma e la pace ed inoltre è utile a ridurre lo stress e l’ansia.
In più è uno degli incensi più porosi, capace di contrastare le energie negative e di allontanare l’invidia, i nemici e tutti quei fattori che possono rappresentare un ostacolo.
Tradizionalmente questo incenso viene usato nei rituali religiosi e di meditazione ed e’ noto anche per le proprietà medicinali associate a conflitti e stress.

Ti potrebbe interessare:

Gli oggetti della propria casa che hanno più batteri del bagno.

Ammorbidenti naturali, efficaci ed economici.

Come ottenere degli asciugamani morbidi e profumati con soli ingredienti naturali.

Forgot Password