Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Involtini di prosciutto cotto con patate e ricotta.

Involtini di prosciutto cotto con patate

Involtini di prosciutto cotto con patate

Si tratta di un piatto che si prepara in modo semplice, economico, veloce e molto sfizioso.

Gli involtini di prosciutto sono un piatto perfetto per ogni occasione, come un aperitivo tra amici, un buffet o una festa di compleanno.

Addirittura da poter essere consumato anche in occasione di una colazione salata.

Si prepara velocemente, l’unico passaggio in cui si perde più tempo riguarda la cottura delle patate, il resto degli ingredienti è aggiunto crudo.

Gli involtini di prosciutto sono molto pratici da realizzare, effettivamente non si sporcano padelle e non servono lunghi tempi di attesa.

Sicuramente è un piatto da poter realizzare anche in caso di ospiti inattesi; infatti oltre ad essere molto gustoso sono anche belli da vedere.

Inoltre possono essere preparati anche il giorno prima e conservati in frigo.

Per finire al ripieno può essere fatta una variante aggiungendo funghi champignon trifolati oppure dei piselli.

Ingredienti

  • 6/7 fette di prosciutto cotto tagliate un po’ spesse.
  • 500 gr di patate (peso senza la buccia)
  • 250 gr di ricotta
  • 3 cucchiai di parmigiano Reggiano
  • q.b. olio d’oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. prezzemolo tritato
  • q.b. erba cipollina ( facoltativa )

Procedimento

Iniziare la preparazione lessando le patate.

Una volta cotte, eliminare l’eventuale buccia, metterle in una ciotola e schiacciare le patate con una forchetta.

Aggiungere sale, pepe, un filo di olio d’oliva e fare completamente raffreddare.

Solo quando le patate saranno fredde, unire la ricotta ( che può essere di mucca, pecora o mista ) ben asciutta per poter ottenere un ripieno della giusta consistenza ed amalgamare bene con una forchetta.

Aggiungere del prezzemolo fresco tritato al composto.

Mettere il parmigiano grattugiato, qualche cucchiaio di olio d’oliva e se è il caso ancora un po’ di sale.

A questo punto prelevare un po’ del composto ottenuto con le mani, dargli una forma allungata e sistemarlo al centro della fetta di prosciutto cotto.

Richiudere la fetta di prosciutto, che deve essere tagliata un po’ spesso, formando un involtino bello compatto.

Mettere l’involtino ottenuto su un piatto da portata e ripetere l’operazione fino a terminare gli ingredienti.

Per finire è possibile decorare gli involtini con una spolverata di prezzemolo o erba cipollina.Ecco che così facendo i buonissimi involtini di prosciutto sono pronti per essere serviti.

Ti potrebbe interessare:

Involtini di carne simili alle Bombette pugliesi

Involtini di carne con pistacchio, filadelphia e speck

La maionese senza olio da fare in casa; una salsa dietetica e gustosa.

Forgot Password