MAGAZINE

Il meglio del Blog

Talismano magico, gioco per i bambini.

Talismano magico gioco per i bambini.

Giocare con l’acqua è fra le attività preferite di tutti i bambini, infatti sia i miei di bambini che quelli dei miei amici e parenti trascorrerebbero ore ed ore a giocarci. Talismano magico gioco per i bambini.

Sicuramente per noi mamme non è il massimo, visto che si bagnano un po’  i vestiti e bagnano un po’ la postazione; però mi sono accorta che è l’attività più sicura,

duratura e molto divertente da poter far fare ai nostri piccoli monelli soprattutto se si ha l’esigenza di svolgere faccende piuttosto lunghe.


Sicuramente per noi mamme non è il massimo, visto che si bagnano un po’  i vestiti e bagnano un po’ la postazione; però mi sono accorta che è l’attività più sicura,

duratura e molto divertente da poter far fare ai nostri piccoli monelli soprattutto se si ha l’esigenza di svolgere faccende piuttosto lunghe.
Infatti questo è un gioco da poter far fare loro magari quando noi mamme dobbiamo preparare dei piatti elaborati per pranzo o cena, dei dolci,

quando bisogna stirare, lavorare al computer o magari rilassarsi un po’ guardando la tv.
Effettivamente mi sono resa conto che quando i miei bambini giocavano con l’acqua , erano impegnati ed indaffarati per un bel po’, anche per più di un’ora

e non si muovevano dal tavolo per niente.
Il segreto sta nel fornire loro qualche contenitore di varie misure, bottigliette, macchinine, animaletti, bamboline ecc…
È ideale farli posizionare  in una zona tipo la cucina, farli poggiare sul tavolo ricoperto possibilmente con una cerata e chiudere un occhio se si bagnano un po’

o bagnano la zona circostante.
Così facendo noi mamme, pur restando sempre vicino a loro, possiamo stirare, cucinare, lavorare al computer portatile e altro tenendoli sempre sotto controllo.
In questi ultimi giorni ho fatto giocare il mio bambino di tre anni, con l’acqua e delle bottigliette; in più ho dato lui del riso, pastina e anche dei glitter insieme a dei coloranti liquidi.
Mio figlio è riuscito a realizzare delle bellissime bottigliette, tanto è vero che se ne è portata una con se una durante tutto il giorno ed addirittura la notte

l’ha tenuta vicino sul comodino.
Per scherzare in casa gli abbiamo chiesto se la bottiglietta fosse stata un portafortuna o un talismano magico e ha detto si.
Così di tanto in tanto viene da me chiedendomi di creare un talismano magico ed io ne approfitto per stirare.
Di seguito sarà descritto come poter realizzare questa attività che se pur semplice, garantisco che realizzandola c’è molto da guadagnare sia per i bambini che per l’adulto; che nel contempo ha la necessità di svolgere qualche altra cosa tenendoli sempre vicini e buoni.
Ripeto garantisco che è un gioco molto divertente per i bambini che li terrà impegnati a lungo ed in più anche istruttivo.
Basta pensare che le bottiglie sensoriali secondo il metodo Montessori aiutano a sviluppare i sensi in modo armonioso e giocoso; infatti secondo la pedagogia montessoriana gli oggetti hanno un’importanza fondamentale poiché sono veicolo di curiosità, conoscenza e scoperta.

Occorrente

Bottigliette con il tappo di plastica
trasparente.
Acqua
Glitter o perline
Sapone liquido ( tipo quello per le mani, per i piatti o simili )
Colorante ( tipo quello alimentare, colori acrilici ecc )

Procedimento

Bisogna iniziare creando una postazione ideale dove il piccolo non può rovinare nulla con l’acqua, quindi su un tavolo ricoperto con una cerata o una guantiera abbastanza grande di plastica.

Dare al bambino tutto l’occorrente e poi sarà lui a fare tutto il resto, grazie alla sua creatività e fantasia.

Inoltre per i bambini più grandi è possibile aggiungere anche dell’olio di semi, olio johnson baby o glicerina. Questo ultimo ingrediente farà si che i glitter o perline all’interno della bottiglietta si muovano più lentamente.
Io con il mio bambino non ho utilizzato questa ultima aggiunta perché alla mia piccola peste piace anche travasare il contenuto delle bottigliette più volte e magari i vestiti da lui indossati si sarebbero potuti macchiare irreversibilmente.

Ma se si vuole mettere lo stesso dell’olio o glicerina, basta poi assicurarsi che la bottiglietta non si possa più aprire magari sigillando il tappo con della colla a caldo o nastro adesivo.

Leggi anche:

Bottiglie sensoriali per bambini, che si illuminano. Ottime come luce notturna.

Pasta modellabile fatta in casa con la carta di giornale.

Come far realizzare i gessetti colorati ai bambini.

Guarda il video completo: Clicca qui!!!

Forgot Password