MAGAZINE

Il meglio del Blog

Torta soffice ai cachi.

torta soffice cachi

La preparazione di questo dolce è molto facile e veloce, ingredienti semplici per poter ottenere un dolce gustoso e sofficissimo. Torta soffice ai cachi

È possibile utilizzare tutti i tipi di cachi, sia quelli morbidi che quelli duri, l’importante è che siano possibilmente biologici.

Il risultato finale è una torta morbida e dal gusto delicato e leggero, ideale per la colazione oppure la merenda.Una volta raffreddata può essere mangiata semplice così com’è oppure farcita con della marmellata ( magari proprio ai cachi ) o con una glassa al cioccolato; trasformandosi così in un ottimo dessert di fine pasto.Si conserva a lungo

se conservata in una apposita tortiera e quindi è bene non tenerla all’aria.Inoltre questo stesso impasto può essere versato in una classica tortiera ma anche in uno stampo da plum-cake o ancoranegli stampini da muffin.Invece se si vuole rendere la torta soffice si cachi più golosa di possono aggiungere delle gocce di

cioccolato alla fine prima di spostare l’impasto negli stampi.

Ingredienti: Torta soffice ai cachi

350 gr di polpa di cachi

200 gr di farina 00

40 gr di fecola di patate

150 gr di zucchero

120 gr di olio di semi di mais

3 uova

1 bustina di lievito

1 bustina di vanillina

Scorza grattugiata di 1 arancia o 1 limone

Un pizzico di sale

Procedimento

Per preparare questa torta bisogna innanzitutto lavare i cachi e privarli della pellicina e noccioli.
Frullare la polpa di cachi con olio di semi per pochi secondi.
Poi a parte montare insieme le uova, lo zucchero, il sale, la vaniglia e la buccia d’arancia; circa per un paio di minuti fino

ad ottenere un composto spumoso.
A questo punto versare la polpa di cachi nell’impasto, la farina, la fecola e il lievito precedentemente setacciato; montare il tutto per pochi secondi e trasferire l’impasto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata.
Infine cuocere in forno statico ben caldo, a 180° nella parte centrale del forno per circa 45 minuti.
Bisogna sapere però che il tempo potrebbe variare di qualche minuto, per tanto prima di togliere dal forno è bene fare la prova stecchino.Sicuramente è importante non aprire il forno prima che siano trascorsi 30 minuti ed una volta tolta non metterla a correnti d’aria poiché potrebbe abbassarsi.
Fare raffreddare in teglia e poi sformare.

Leggi anche:

Tortine pan di stelle

Salame di cioccolato al cocco

Torta sbriciolata Pan di Stelle

Forgot Password

Albero di Natale di 180 cm con 240 luci a LED e Ornamenti di 110 Pezzi Decorazioni Natalizie

Clicca sulla foto per maggiori informazioni