MAGAZINE

Il meglio del Blog

Come poter lavare le scarpe in lavatrice, evitando di rovinare sia le scarpe che il cestello.

lavare le scarpe

lavare le scarpe in lavatrice

A chiunque capita di possedere delle scarpe che prima o poi devono essere lavate e molto spesso si lavano a mano ma ciò richiede tempo e non sempre il risultato è garantito.

Per tanto si ha la necessità di pulire le scarpe in modo più approfondito e senza impiegare molto tempo, soprattutto per poter eliminare il cattivo odore e di conseguenza si ricorre al lavaggio in lavatrice.

Bisogna sapere che esistono dei trucchi molto efficace per poter lavare le scarpe in lavatrice, risparmiando tempo e fatica, da dover seguire attentamente per evitare sia di rovinare le calzature che la lavatrice.

Anche perché se è vero che alcune tipologie di scarpe vadano lavare spesso, sicuramente ricorrere all’uso della lavatrice non è sicuramente il metodo giusto al 100%.

Così prima di ricorrere al lavaggio delle scarpe in lavatrice bisogna rispettare alcune “regole”.

Innanzitutto bisogna utilizzare un sacchetto di stoffa da utilizzare sempre per questo motivo, tipo una fodera, dove mettere le scarpe dentro.

Questa accortezza è utile affinché ne le scarpe e ne il cestello della lavatrice si possano rovinare.

Togliere i lacci e le suole, poiché questi potrebbero rovinarsi, anche se i lacci si potrebbero togliere legare fra di loro per evitare che si rovinino troppo nella lavatrice.

È importante disattivare la centrifuga per evitare di rovinare eccessivamente le scarpe durante il lavaggio, per cui o si fanno scolare un po’ nella vasca da bagno o direttamente sul terrazzo o balcone.

Utilizzare un detersivo liquido per avere un risultato finale migliore.

Scegliere la temperatura giusta è fondamentale, la più bassa è quella più indicata e sicuramente non bisogna mai superare i 30 gradi.

È necessario utilizzare degli asciugamani vecchi da mettere nella fodera insieme alle scarpe. Così facendo sia il cestello della lavatrice che le scarpe saranno più protette.

Prima di mettere le scarpe in lavatrice, seguendo tutti gli accorgimenti detti prima, è consigliabile dare una pulita superficiale alle scarpe.

 L’ideale sarebbe tenerle in ammollo in abbondante acqua tiepida almeno un paio d’ore e poi metterle in lavatrice, dopo averle spazzolare un po’ per cercare di iniziare a rimuovere lo sporco più ostinato.

Se si eseguono accuratamente questi accorgimenti, il lavaggio avverrà in modo corretto senza rovinare ne le scarpe e ne la lavatrice, riuscendo ad ottenere un risultato finale più che soddisfacente.

Ti potrebbe interessare:

Come pulire lo split del condizionatore

Come pulire, disinfettare e smacchiare i mestoli di legno.

Come eliminare il cattivo odore delle scarpe

come lavare le scarpe da ginnastica in lavatrice, come si lavano le scarpe in lavatrice, lavare le scarpe in lavatrice rovina la lavatrice, a quanti gradi lavare le scarpe da ginnastica in lavatrice,

Forgot Password