Home » Liquore di azzeruole.

Liquore di azzeruole.

by Piero
0 commento 7 Minuti Leggi

liquore di azzeruole

Le azzeruole sono il frutto, poco conosciuto, dell’albero azzeruolo; assomigliano ad una mela in miniatura ed il loro sapore ricorda le nespole.

L’azzeruolo cresce fino a raggiungere un’altezza massima di 3-5 metri, possiede dei rami spinosi, che possono diventare contorti se si trova allo stato selvatico,

mentre si mantengono lineari quando la pianta viene coltivata.
Ha le foglie, di color verde brillante, con forma ovale e cuneiforme e la base è profondamente divisa in tre o cinque lobi interi o dentati con picciolo corto; perde

tutte le foglie durante l’inverno e queste diventano gialle prima della caduta.
I fiori sono colorati di bianco, si dispongono in infiorescenze di 3-18 e fiorisce da aprile a maggio.
Il frutto è sferico, matura a Settembre, di una grandezza che varia da 1 a 2 cm di diametro, è di colore rosso amaranto, bianco o giallo alla maturazione (a seconda delle tipologie).
l frutto ha una polpa carnosa, dal sapore agrodolce e con tre piccoli semi al suo interno.
Il frutto dell’azzeruolo può essere considerato una delle fonti naturali più importanti di vitamina C.


Le azzeruole consumate fresche sono dissetanti, rinfrescanti, diuretiche e ipotensive; la polpa,in particolare ,ha proprietà antianemiche.

Le azzeruole possono essere impiegate anche in cucina; infatti è possibile anche realizzare un buonissimo liquore dal sapore fruttato, dolce e gustoso.
Basta seguire una facile procedura è rispettare i tempi di riposo.
Fatto ciò si otterrà un liquore buonissimo da poter servire in qualsiasi occasione a fine pasto o per accompagnare un dolce, magari fatto anche in casa.
Inoltre se ben confezionato, con garbo e cura, può essere un’ottima idea regalo da fare a parenti ed amici, che sarà sicuramente molto apprezzato da chiunque lo riceverà.

Ingredienti (per 1 lt di liquore)

18 azzeruole mature tagliate a pezzi,
1/2 l di alcool puro,
1/2 l di acqua,
350 gr di zucchero

Procedimento

Iniziare lavando e tagliando le azzeruole
ed eliminare i semi centrali.

Inserire la frutta in un contenitore di vetro, con chiusura ermetica, precedentemente sterilizzato, far riposare per 15 giorni circa.

Trascorso tale periodo di tempo, filtrare e aggiungere lo sciroppo preparato, e poi fatto raffreddare, con 1/2 lt di acqua e 350 gr di zucchero.

Versare in una bottiglia da 1 litro in cui si possono aggiungere uno o due frutti interi.

Lasciare riposare il liquore per una ventina di giorni, in un luogo fresco e al buio, prima di essere servito freddo.

Ti potrebbe interessare:

Liquore basilico e limone.

Come fare lo sciroppo di zenzero in casa.

Liquore alla melograna e cannella

Cosa sono le azzeruole

liquore di azzeruole, ricetta liquore di azzeruole. azzeruole ricetta liquore,

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00