MAGAZINE

Il meglio del Blog

Liquore alla melograna e cannella

liquore melograno e cannella

ricetta liquore alla melograna e cannella

Il liquore è una soluzione composta da alcol, zucchero e acqua preparata a caldo o a freddo, aromatizzata con estratti di origine vegetali.

Può essere realizzato anche con la macerazione di foglie o frutti nell’alcool.

In alcune preparazioni si aggiunge il latte o la panna. ricetta liquore alla melograna e cannella
E’ possibile modificare le quantità di acqua e di zucchero per rendere il liquore più o meno alcolico, quindi bisogna ricordare che se si possiede 1 litro di essenza (con alcool a 90°), unendovi 1 litro di sciroppo si dividerà la gradazione volumetrica dell’alcool per due, quindi si otterrà un liquore che avrà una gradazione di 45° circa.

Aumentando la quantità di sciroppo, si otterrà quindi, una gradazione minore.

Il liquore alla melagrana e cannella è un liquore dal sapore delicato e dolce ma allo stesso tempo speziato, grazie alla cannella che gli dona un sapore molto particolare ed originale.

Inoltre sia la melagrana che la cannella oltre ad essere due ingredienti molto apprezzati, possiedono molte proprietà benefiche.


Fra le proprietà più conosciute del melograno ci sono: quelle antiossidanti, antitumorali e anticoagulanti; inoltre è ricco di vitamina C e potassio, per cui favorisce un buon funzionamento delle cellule, contribuisce ad abbassare il colesterolo LDL andando ad aumentare invece  i livelli di colesterolo buono ed in più mantiene  in salute l’apparato cardiocircolatorio.


Inoltre previene le rughe e le macchie cutanee e riduce quelle già esistenti, infatti  questo frutto è molto utilizzato nella preparazione di molti cosmetici.
Mentre la cannella è una spezia molto utilizzata in cucina, possiede pochi grassi e molte fibre, inoltre è utile al processo digestivo, è utile contro il cancro e il diabete, contribuisce a mantenere i giusti livelli della pressione sanguigna ed è un valido rimedio contro il mal di gola.

Il liquore alla melagrana e cannella è molto facile da realizzare; ha un gusto molto piacevole e può essere servito sia come fine pasto, in modo tale da favorire la digestione, ma anche come abbinamento a dei dolcini.

Ingredienti

               500 ml di alcool
               500 gr di chicchi di melagrana
               520 gr di zucchero semolato
               600 ml di acqua
               2 cm di cannella ( stecca )

Procedimento

Versare l’alcool in un barattolo ( precedentemente sterilizzato ) con chiusura ermetica, aggiungere i chicchi di melagrana e la cannella.

Chiudere il barattolo e riporlo in un luogo fresco al buio per almeno 10 giorni.

Trascorso tale periodo  di riposo, versare l’acqua e lo zucchero in un pentolino, portare ad ebollizione e fare sobbollire per un minuto, dopo di che spegnere il fuoco e fare raffreddare.

Versare l’alcool nel pentolino con lo sciroppo di zucchero, mescolare bene e filtrare.

Imbottigliare, etichettare con il nome del tipo di liquore e la data, far  riposare a per almeno 15 giorni  prima di servire.

Conservare in luogo fresco e buio, servire ben freddo e dopo aver agitato la bottiglia.

Inoltre se il liquore viene confezionato con cura ed in modo originale può essere sicuramente un’ottima idea regalo da fare a parenti ed amici.

Ti potrebbe interessare:

Liquore di carrube ricetta

Tisana efficace contro la fame nervosa, contro il raffreddore e che favorisce la digestione

Liquore al cioccolato e peperoncino ricetta

Il melograno un buon frutto

Forgot Password