Home » Cheesecake al cocco variegata alla nutella. Dolce super goloso ed facile da realizzare

Cheesecake al cocco variegata alla nutella. Dolce super goloso ed facile da realizzare

by Piero
0 commento 6 Minuti Leggi
cheesecake al cocco e nutella

cheesecake al cocco e nutella

La cheesecake al cocco variegata alla nutella è un dolce extra goloso, nato dall’unione di nutella e cocco.
Un dolce che si prepara con estrema facilità e dal sapore godurioso, che non ha bisogno di cottura in forno e che può essere preparato in anticipo.
Ideale da servire in qualsiasi occasione, sia a fine pasto del pranzo della domenica che per le feste di compleanno e magari quella dei bambini.
Un dolce così buono che piacerà chiunque lo assaggi sia grandi che bambini.

Ingredienti

per la base
               stampo da 16 cm
               100 gr di biscotti pan di stelle
               70 gr di nutella

per la crema al cocco
               300 gr di philadelphia
               100 gr di zucchero
               70 gr di farina di cocco
               125 ml di panna da montare zuccherata
               3 cucchiai di latte
               una bustina di vanillina
               6 g di colla di pesce
               200 gr di nutella per variegare e decorare

Procedimento

Utilizzare un anello da pasticceria da 16 cm o uno stampo a cerchio apribile della stessa misura.

Posizionare l’anello direttamente sul piatto da portata.

Sbriciolare i biscotti al mixer ed aggiungere i 70 gr di nutella.

Stendere questo composto sul fondo dell’anello, utilizzando il dorso di un cucchiaio, e mettere in frigorifero.

Per intanto preparare la crema, quindi mettere i fogli di colla di pesce in acqua fredda per una decina di minuti.

In una ciotola amalgamare la philadelphia con lo zucchero e la vanillina.

Strizzare la colla di pesce e scioglierla in 25/30 ml di panna liquida, utilizzando il microonde o un pentolino avendo cura di non fare bollire.

Unire al composto di philadelphia e zucchero.

Aggiungere il cocco, i tre cucchiai di latte e amalgamare.

Montare la panna restante e unire al composto.

Prendere la base di biscotti al cioccolato e procedere a strati; quindi spalmare uno strato di crema, poi qualche cucchiaio di nutella ammorbidita, un altro strato di crema, di nuovo nutella e terminare con il resto della crema livellando per bene.

Conservare in frigorifero per almeno 5/6 ore, anche se l’ideale è preparare il dolce il giorno prima per il giorno dopo.

Infine prima di servire il dolce è possibile decorare con altra nutella, ammorbidita a bagnomaria o al microonde, fatta colare dall’alto con un cucchiaino.

Ti potrebbe interessare:

Pasticciotto leccese al limone.

Torta girella al cioccolato e crema pasticcera alla vaniglia.

Torta sette vasetti al cioccolato. Dolce utile a riciclare le uova di Pasqua.

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00