Home » Come evitare che i limoni si ammuffiscano e farli durare più a lungo.

Come evitare che i limoni si ammuffiscano e farli durare più a lungo.

by Piero
0 commento 5 Minuti Leggi

ammuffiscano limoni

I limoni sono un ingrediente fondamentale in cucina, poiché vengo adoperati in molteplici preparazioni, sia  nelle ricette dei dolci che in quelle salate.
Questo agrume ha un utilizzo molto versatile, capace di emanare un profumo inconfondibile ed ineguagliabile.

Fra i loro diversi pregi, c’è quello che possono essere reperiti in qualsiasi momento visto che possono essere raccolti durante tutto l’anno.
L’importante è saperli conservare, per tanto è utile sapere alcuni suggerimenti, affinché questo agrume possa mantenersi a lungo nelle dispense di ogni cucina.
Conoscere i metodi per conservare i limoni, è necessario affinché si possa evitare di rovinarli a causa della muffa.

Come conservare i limoni in frigorifero.

Affinché i limoni possano restare il più a lungo possibile freschi, devono essere conservati in frigorifero, soprattutto durante i mesi  più caldi dell’anno.
Infatti, se sono tenuti a temperatura ambiente, tendono ad andare a male in poco più di una settimana.

Occorre conservarli ancora integri e chiusi in dei sacchetti di plastica per alimenti. Bisogna scegliere uno dei ripiani medi del frigo, per riuscire a garantire loro la miglior temperatura.
Invece se i limoni sono stati già affettati, si deve avvolgere ogni metà in della pellicola per alimenti; ricordando però che in questo caso si riduce molto il periodo di conservazione e quindi è possibile riutilizzarlo entro 3 giorni.

Come poter conservare il succo di limone.

È possibile conservare il succo di limoni in frigorifero per 3 o 4 giorni, mentre se si vuole allungare il periodo di conservazione bisogna congelarlo.
Per tanto occorre versare il succo del limone in un contenitore di plastica o in un apposito stampo per cubetti di ghiaccio e conservare il tutto in freezer.
In questo modo si potrà conservare il succo di limone per diversi mesi, per poi scongelarlo al momento opportuno.

Come riuscire ad evitare la formazione della muffa.

Per poter evitare la formazione della muffa, innanzitutto bisogna evitare di acquistare dei limoni vecchi.
Poi devono essere messi in ammollo con acqua e bicarbonato per un paio di minuti, ed asciugarli con attenzione.

Dopo averli asciugati perfettamente devono essere riposti in frigorifero, avendo cura di metterli a contatto con altri alimenti come i formaggi e quelli che possono essere fonte di umidità per evitare lo sviluppo di muffe.

Ti potrebbe interessare:

Come utilizzare le bucce del cocomero.

Come coltivare i mirtilli nel proprio giardino.

Pesto di limoni biologici

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00