Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Perché diversi Paesi non hanno il bidet.

In Italia il bidet è una fondamentale presenza nel bagno di tutte le case; sanitario utile per curare l’igiene intima,

bidet

In Italia il bidet è una fondamentale presenza nel bagno di tutte le case; sanitario utile per curare l’igiene intima, eliminando anche i cattivi odori.
Lo stesso pensiero è condiviso pure in altri posti del mondo, come in Spagna, Grecia oppure Albania.

Ma esistono paesi in cui il bidet non è considerato più indispensabile o addirittura non lo è mai stato.
Proprio come in Francia, dove il bidet è stato inventato ma che ormai è considerato antiquato e di fatto per trovarne uno occorre visitare case antecedenti agli anni Ottanta.
Infatti nelle abitazioni moderne, spesso non viene più installato e nel caso in cui lo si voglia avere, occorre farne apposita richiesta all’architetto.
Invece, in Giappone vengono integrati con il wc, mentre in America non lo mettono a causa del poco spazio disponibile e ritenendolo troppo
ingombrante, vi rinunciano.
Per gli italiani un pensiero simile è anomalo, ma giacché ogni paese ha i propri usi e costumi, possono risultare strane le abitudini degli italiani.

Il bidet anticamente era nato con quattro zampe e in legno, poi ha avuto un’evoluzione con il passare del tempo.
Sono state studiati diversi tipi, anche molto tecnologici, che fino a qualche anno fa erano impensabili.

Infine le aziende di settore, in base alle esigenze della clientela, hanno ideato dei metodi alternativi, come la doccia igienica, cioè un miscelatore collocato

nei pressi della tazza, e il coprivaso con funzione bidet.
Certamente qualsiasi sia la propria preferenza, è importante curare nel migliore dei modi l’igiene del proprio corpo.

Ti potrebbe interessare:

Come utilizzare correttamente la borsa dell’acqua calda.

Tagliare la cipolla senza piangere.

Come rispondere alla frase “In bocca al lupo”.

test

Forgot Password