Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Tagliare la cipolla senza piangere.

tagliare la cipolla

La cipolla è un ortaggio dall’utilizzo molto versatile in cucina, infatti è un ingrediente presente in moltissime ricette, che grazie al suo sapore

dolce e deciso riesce a dare un tocco in più a qualsiasi pietanza.
Ma ogni volta che la si taglia, gli occhi iniziano a lacrimare; ecco perché è molto utile sapere quale trucchetti adoperare affinché ciò non accada.

Ogni volta che si taglia la cipolla, si piange perché delle sostanze chimiche vengono emanate durante il taglio stesso dell’ortaggio.
La cipolla contiene enzimi e composti solforati, come l’allicina e quando viene tagliata, questi composti reagiscono tra loro, andando a formare

acidi solforici. Questi acidi volatili si aggregano con l’umidità dell’aria, dando vita ad una sostanza irritante che stimola le ghiandole lacrimali dei nostri occhi.

Questo fastidioso inconveniente, non è nocivo, però può essere evitato seguendo alcuni accorgimenti.
Innanzitutto è possibile tagliare la cipolla direttamente sotto l’acqua corrente, cosicché la sostanza urticante venga lavata via durante il taglio.
Un’altra alternativa è quella di immergere la cipolla in acqua e limone prima di tagliarla. L’acqua serve a neutralizzare gli irritanti, invece il limone

aggiunge un tocco di freschezza.

Un altro trucchetto efficace per evitare di lacrimare è quello di mettere la cipolla per 30 minuti in freezer prima di tagliarla, oppure mettere il coltello in freezer.
Ma se non si ha abbastanza tempo per aspettare che la cipolla o il coltello si raffreddino per bene, basta tagliare la cipolla in un luogo ben ventilato.
L’aria in movimento farà disperdere le sostanze irritanti, riducendo la loro concentrazione nell’aria.
Un altro metodo da poter utilizzare è quello di riscaldare la cipolla per 30 secondi nel microonde prima di tagliarla, così facendo verrà ridotto l’effetto irritante.
Per finire è possibile sciacquare il coltello con l’aceto, man man che si taglia l’ortaggio, poiché l’aceto contribuirà a ridurre la lacrimazione.
Concludendo e’ possibile riuscire a tagliare la cipolla senza lacrimare, basta solo eseguire uno dei tanti accorgimenti sopra elencati.

Ti potrebbe interessare:

Come utilizzare le bucce di cipolla, utili per la propria salute.

Zucca patate e cipolla al forno, gustoso contorno autunnale.

Polpette di zucca

Forgot Password