Home » Come eliminare le macchie di sudore e di deodorante da camicie e magliette, grazie ad alcuni rimedi casalinghi.

Come eliminare le macchie di sudore e di deodorante da camicie e magliette, grazie ad alcuni rimedi casalinghi.

by Piero
0 commento 7 Minuti Leggi

eliminare macchie sudore

Le macchie lasciate dal deodorante misto al sudore, sono tra le più difficili da eliminare e infatti spesso ci si ritrova con camicie, felpe e magliette cosi rovinate che non resta altro da fare se non buttarle via, anche dopo pochi utilizzi.

Però bisogna sapere che, prima di cestinare i capi d’abbigliamento macchiati, è possibile risolvere il problema utilizzando alcuni rimedi casalinghi semplici ed efficaci.

Solitamente il deodorante, insieme al sudore, lascia un alone giallo davvero anti estetico sui capi d’abbigliamento nella parte che va a contatto con le ascelle, che è quella dove di solito, viene applicato il prodotto.

Il deodorante è un prodotto utilizzato affinché si possano prevenire i cattivi odori del sudore, facilitando la traspirazione della pelle.

Affinché i deodoranti possano svolgere appieno questa funzione, spesso contengono sali di alluminio, un elemento che, riesce a bloccare la produzione di sudore.

Però nonostante tutto, il nostro corpo riesce lo stesso a produrre sudore, che mescolandosi col deodorante, va a formare delle fastidiosissime ed antiestetiche macchie di colore giallo.

Macchie che nessun programma della lavatrice e’ capace di eliminare e neanche il lavaggio a mano.

Alcuni rimedi fai da te, da utilizzare per eliminare queste macchie, consistono nell’utilizzo di:
– salviette per neonati,
– salviette per il trucco,
– strofinare sulla zona interessata fibre di nylon, come le calze,
– pennello per unghie e un po’ d’acqua.

Ma nel caso in cui, neanche con questi piccoli trucchetti, la macchia riesce ad essere eliminata, sta a significare che è già ben assestata sul tessuto e quindi si avrà bisogno di ricorrere a metodi più efficaci.

Rimuovere la macchia con l’aspirina.

Questo metodo consiste nello schiacciare un’aspirina e mescolare la polvere con un po’ d’acqua calda.

Versare poi il composto sulla macchia e fare agire per alcune ore.

Infine mettere il capo in lavatrice.

Utilizzare il Perossido di idrogeno.

In questo caso mescolare tre cucchiai di sapone per la lavastoviglie con sei cucchiai di acqua ossigenata.

Con uno spazzolino strofinare la miscela sulla zona del capo interessata e lasciare riposare per circa un’ora e poi mettere

il capo in lavatrice.

Questo rimedio può essere utilizzato pure per eliminare macchie di vino ed olio.

Utilizzare sale e limone.

Il sale ed il limone sono una miscela molto efficace per eliminare le macchie di deodorante su camicie e magliette.

Basta riempire una bacinella con acqua, 4 cucchiai di sale da cucina e succo di limone. Immergervi il capo e lasciare agire la miscela per un paio di ore, dopo di che lavare il capo in lavatrice.

Bicarbonato di sodio contro le macchie.

Il bicarbonato di sodio è molto usato anche per eliminare i cattivi odori e mantenere vivi i colori di un capo.

Inoltre è super efficace pure contro le macchie più ostinate.

In questo caso bisogna mescolare quattro cucchiai di bicarbonato di sodio in una tazza di acqua calda piena per un quarto.

Così facendo si formerà una sorta di pasta da applicare sulla macchia, strofinare bene e far agire per un paio di ore. Infine fare un lavaggio normale in lavatrice per far tornare il capo come prima.

Inoltre è possibile pure aggiungere al bicarbonato dell’aceto bianco per aumentare l’azione detergente.

Come riuscire a prevenire la comparsa di macchie di deodorante.

Se pur esistono diversi rimedi casalinghi, efficaci e semplici da eseguire, per eliminare le macchie di deodorante e di sudore che spesso restano su magliette, camice ecc…, la cosa ideale sarebbe sicuramente quella di riuscirle a prevenire.
Un accorgimento da eseguire e’ quello di lasciare passare un po’ di tempo dal momento in cui si applica il deodorante, a quello in cui si indossa il capo di abbigliamento, per far sì che il deodorante venga prima assorbito dalla pelle.

Ma nel caso in cui ci si rende conto

di aver macchiato i vestiti a causa del deodorante, bisogna immediatamente applicare sull’area macchiata acqua e sale, o anche acqua e limone.

Strofinare tutto con acqua calda e lasciare asciugare.

E’ utile anche provare a cambiare il deodorante, scegliendone uno antitraspirante, che evita di lasciare aloni sugli indumenti e risolvere il problema a monte.
Un’altra alternativa è quella di utilizzare cerotti antitraspiranti al posto del deodorante, soprattutto se ha intenzione di indossare un abito o una camicia pregiata.

Ti potrebbe interessare:

Come togliere i peli del cane dal bucato.

Come riuscire ad eliminare la puzza di sudore dai sandali.

Ogni quanto bisognerebbe lavare l’accappatoio.

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00