MAGAZINE

Il meglio del Blog

Liquore al caffè

ricetta liquore al caffè

r

Il liquore è una soluzione composta da alcol, zucchero e acqua preparata a caldo o a freddo, aromatizzata con estratti di origine vegetali.

Può essere realizzato anche con la macerazione di foglie o frutti nell’alcool.

In alcune preparazioni si aggiunge il latte o la panna.
Fra tutti i liquori da poter preparare in casa, quello al caffè è il più semplice di tutti e si realizza davvero in un attimo.

E sicuramente incontrerà i gusti di chiunque lo assaggi ( ovviamente amanti del caffè).
È ideale a conclusione di un pasto, specialmente d’estate al posto del caffè caldo, arricchito con un ciuffo di panna, per la preparazione di dolci e dessert o per arricchire i gelati. Prepararlo è davvero semplice e bastano pochissimi ingredienti: caffè della moka, zucchero e alcool, eventualmente si può aggiungere mezzo baccello di vaniglia per aromatizzare ulteriormente.

INGREDIENTI:
500 cl di caffè fatto in casa già pronto
500 gr di zucchero
300 gr di alcool
1/2 baccello di vaniglia ( a scelta)

Preparazione:

Preparare 500 cl di caffè fatto con la moka, versarlo in un pentolino e mettere dentro lo zucchero ( a chi piace anche la vaniglia) e far sciogliere lo zucchero a fuoco basso girando continuamente con un mestolo.

Dopo che lo zucchero è completamente sciolto, togliere dal fuoco e far raffreddare il caffè.

Una volta freddo filtrare il caffè zuccherato ed unire l’alcool.
Imbottigliare e mettere la bottiglia nel frigorifero o freezer, agitandola di tanto in tanto.

Aspettare due settimane prima di iniziare a bere il liquore al caffè.

Ti potrebbe interessare:

Liquore alla melograna e cannella

Sangria bianca ai frutti di bosco, ricetta facile e veloce.

Liquore crema di liquirizia

liquore al caffè ricetta originale, liquore al caffè ricetta giallo zafferano, ricetta liquore al caffè borghetti, per fare il liquore al caffe, al caffe fatto in casa ricetta, liquore eurospion,

Forgot Password