Home » Marmellata di peperoncino calabrese.

Marmellata di peperoncino calabrese.

by Piero
0 commento 8 Minuti Leggi

marmellata di peperoncini ricetta

Questa marmellata di peperoncini è una tipica ricetta calabrese, grandi coltivatori di peperoncino per cui molto usato nella gastronomia locale;

infatti è ampiamente utilizzato in moltissime ricette. crema al peperoncino

Per realizzare la marmellata di peperoncini piccanti si utilizzano anche i peperoni per dare corpo alla marmellata e stemperare il gusto piccante che altrimenti risulterebbe troppo forte.


In più si aggiunge lo zucchero semolato per dare una nota agrodolce, tipica di questo tipo di conserve, e il vino rosso, per insaporire il composto.
Questa marmellata di peperoncini piccanti fatta in casa può essere gustata con un tagliere di formaggi misti: con la ricotta fresca o affumicata, la robiola o i formaggi più cremosi e morbidi a pasta molle, come il Quark, che smorzano in parte la piccantezza senza togliere il gusto.
Oppure con formaggi stagionati come per esempio il Pecorino, come si fa in Calabria, andando a gustare così dei sapori intensi.
Inoltre, nel cosentino un cucchiaino di marmellata di peperoncino è solitamente servita anche affianco ai secondi di carne o pesce; o ancora da mettere su crostini di pane e formaggio per aperitivi e antipasti.
Altrimenti messa in dei vasetti carini e confezionati con cura sono dei bellissimi segnaposto per varie ricorrenze tipo: promesse di matrimonio, matrimoni o feste di laurea.

INGREDIENTI

200 gr di Peperoncino fresco rosso piccante
800 gr di Peperoni rossi
500 gr di Zucchero
Sale fino 1 pizzico
50 ml di Vino rosso

PROCEDIMENTO crema al peperoncino

Per preparare la marmellata di peperoncini piccanti bisogna iniziare prendendo i peperoni: lavare, asciugare e tagliare la parte superiore.
Tagliare a metà nel senso della lunghezza ed eliminare i filamenti bianchi interni e i semi.
Infine tagliare a pezzetti

Proseguire infilandoci un paio di guanti e procedere allo stesso modo dei peperoni anche con i peperoncini.

Mettere i peperoni e i peperoncini a pezzetti in una pentola capiente e aggiungere lo zucchero semolato, il sale e il vino ; cuocere a fuoco molto basso.

Coprire la pentola con un coperchio, avendo cura di lasciare uno sfiato per il vapore, e fare cuocere per circa un’ora.

Trascorsa l’ora spegnere il fuoco e passare il tutto al passaverdura, soffermandovi a lungo sulle bucce, in modo da fare fuoriuscire più polpa il possibile.

Dopo aver terminato di passare al setaccio i peperoncini si otterrà una polpa omogenea.

A questo punto mettere nuovamente il composto a fuoco basso e fare cuocere mescolando spesso e schiumando se necessario per eliminare la patina bianca che si può formare in superficie durante la cottura.

Cuocere per 30 minuti, fino a quando la marmellata non arà diventata densa

Passati i 30 minuti fare la prova del piattino: prelevare un po’ di composto con un cucchiaino e lasciarne cadere una goccia su un piatto che deve restare compatta, questa è la prova che la confettura è pronta.
Se la goccia scivola via e non risulta compatta, proseguire  la cottura per il tempo necessario mescolando frequentemente.

Spegnere il fuoco e trasferire la marmellata calda nei barattoli di vetro sterilizzati, con l’aiuto di un mestolo e un imbuto per confetture.

Riempire i vasetti lasciando 1 centimetro dal bordo, poi avvitare bene i tappi ma senza stringere eccessivamente.

Lasciare raffreddare: con il calore della marmellata si creerà il sottovuoto, che permetterà di conservare il prodotto a lungo.

Una volta che i barattoli si saranno raffreddati verificare se il sottovuoto è avvenuto correttamente, premendo al centro del tappo e, se non si sentirà il classico “click-clack”, il sottovuoto sarà avvenuto.

La marmellata di peperoncini piccanti è pronta per essere gustata.
Si conserva per circa 3 mesi, purché il sottovuoto sia avvenuto correttamente e i barattoli siano conservati in un luogo fresco e asciutto, al riparo da fonti di luce e calore.
È consigliabile attendere almeno 2-3 settimane prima di consumare la marmellata.
Una volta aperto ogni barattolo, conservare in frigorifero e consumare nel giro di 3-4 giorni al massimo.

Leggi anche:

Liquore al peperoncino rosso

Il peperoncino e le sue proprietà anche dimagranti

Olio piccante al peperoncino

marmellata di peperoncino ricetta calabrese, marmellata di peperoncini ricetta,ricetta marmellata di peperoncini piccanti bimby, marmellata di peperoncini piccanti ricetta,

You may also like

Nel blog si parlerà un po’ di tutto quello che può interessare alle famiglie, bambini, salute, curiosità, benessere, informazione e ricette.

Scelti da noi

Articoli Recenti

ealcubo.org Right Reserved.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?
-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00