Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Come curare i capelli grigi e togliere il colore giallastro.

curare capelli grigi

In questi ultimi tempi è nata una nuova tendenza e cioè lasciare i capelli grigi, senza tingerli o nasconderli.
Questa nuova abitudine rende certamente la vita più semplice a chiunque decida di adottarla.
Quindi, poiché è impossibile ridare ai capelli il loro colore originale senza essere costretti a ricorrere a tinte o trattamenti aggressivi, la cosa migliore da fare per avere un look moderno è lasciarli grigi e curarli nel modo più giusto affinché non assumano un aspetto trasandato.
Bisogna sapere che la maggior parte dei prodotti chimici utili a nascondere i capelli grigi, tipo le tinte, provocano secchezza, caduta dei capelli e doppie punte, a causa della presenza di sostanze chimiche.
Così diventa molto utile sapere come riuscire a curare i capelli grigi per renderli meravigliosi evitando la colorazione giallastra che a volte assumono.
Esistono alcuni rimedi fai da te, facilmente eseguibili, utili a tale scopo.

Effettuare dei risciacqui con aceto.
Basta mescolare un cucchiaio di aceto di mele con due litri d’acqua.
Dopo aver lavato i capelli con shampoo, risciacquarli con questa soluzione, avendo cura di applicare la soluzione di acqua e aceto di mele su tutti i capelli, dalle radici alle punte.
Poi risciacquare con acqua pulita.
Utilizzare un balsamo bianco, come è consuetudine fare.
Ripetere il risciacquo di aceto di mele almeno una volta a settimana.

Risciacquare con fiori di betonica.
Occorre preparare una tisana con acqua e fiori di betonica che sono facilmente reperibili  in erboristeria.
Lasciarla raffreddare e attendere che l’acqua diventi completamente di colore viola.
Utilizzare la soluzione per risciacquare i capelli dopo averli lavati, assicurandosi di raggiungere tutti i capelli, dalle radici alle punte.
Infine, risciacquare i capelli normalmente. Utilizzare questo rimedio una volta a settimana.

Risciacquare con acqua ossigenata.
Si deve mescolare due parti uguali di acqua ossigenata al 3% e il balsamo per capelli che abitualmente si utilizza.
Applicare il composto sui capelli e poi pettinarli.
Mettere dei fogli di alluminio sulla testa e lasciare agire per 20 minuti.
Lavare poi i capelli normalmente.
Questo procedimento bisogna eseguirlo solo una volta al mese.

Ti potrebbe interessare:

Perché ci sono i capelli molto ricci.

Perché vengono i capelli bianchi.

La cannella utile a bloccare la caduta dei capelli ed in più è un’ottimo antirughe.

Forgot Password