Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

I cibi che non devono essere cotti nella friggitrice ad aria.

friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria è diventato un elettrodomestico molto amato, poiché consente di poter cucinare cibi gustosi come i fritti, ma più leggeri, quindi con il gusto

inalterato ma con le calorie ridotte. Infatti in cucina la si utilizza molto e per cuocere di tutto, però senza considerare che ci sono cibi che non andrebbero fritti in friggitrice

ad aria, visto che perderebbero la consistenza e il gusto.

Per quanto riguarda i cibi in pastella, l’olio per friggere rende questi alimenti croccanti fuori e morbidi dentro, per merito alle elevate temperature.
Ma con la friggitrice ad aria invece, la pastella tenderebbe a staccarsi, andandosi ad attaccare sulle pareti del cestello e di conseguenza rovinando la cena e rendendo

l’elettrodomestico difficile da pulire.
Per poter evitare questo problema, basta cambiare la panatura ed andare ad utilizzare la farina di mais, pangrattato o fiocchi di patate.

Invece i broccoli, che sono una verdura ricca di proprietà benefiche e nutritive, se cotti in una friggitrice ad aria, potrebbero risultare secchi e privi di umidità poiché

non resterebbe all’interno del cibo.
Quindi e’ consigliabile mettere un cucchiaio di acqua nel cestello per fornire il giusto grado di umidità.
Anche le verdure fresche cotte in una friggitrice ad aria, non sarebbero gustose da mangiare .
Ad esempio zucchine, melanzane e peperoni potrebbero risultare asciutte e insipide a causa del processo di cottura ad alta temperatura.
Così sarebbe ottima cosa utilizzare quelle congelate che manterrebbero la loro croccantezza durante la cottura.

Un altro alimento che si rovina una volta cotto con questo elettrodomestico è il formaggio.
Infatti la sua consistenza non è idonea alle alte temperature, visto che si scioglierebbe tutto depositandosi sul fondo del cestello. Quindi se si vuole preparare del formaggio

fritto, bisogna friggerlo nel modo tradizionale.

Infine i cerali come il riso, il mais, il grano e la quinoa, hanno bisogno di liquidi per cuocere.
Per tanto se si vuole dare loro un po’ di croccantezza, è possibile inserirli nella friggitrice ad aria per pochi minuti, solo dopo averli cotti.

Ti potrebbe interessare:

Come poter pulire trucchi e palette e averle sempre pronte all’uso.

Tagliare la cipolla senza piangere.

Come rispondere alla frase “In bocca al lupo”.

Forgot Password