Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Pulire la Moka in modo naturale con sale, aceto e limone, senza alterare il gusto del caffè

pulire la moka

pulire la moka

Ancora tutt’oggi, nonostante la presenza di diverse macchinette elettriche per fare il caffè, esistono numerose pulire la moka

famiglie in cui il caffè lo preparano con la classica moka.

Per tanto utilizzando quotidianamente e per più di una volta al giorno la moka, con il passare del tempo, nasce l’esigenza

di doverla pulire accuratamente poiché  i fuochi anneriscono l’acciaio e nel serbatoio della macchinetta del caffè

si depositano residui di calcare.

Sicuramente tutto questo è normale, per cui bisogna fare una pulizia e una manutenzione periodica e soprattutto nel modo corretto.

Infatti non è possibile pulire la macchinetta del caffè allo stesso modo come si puliscono le stoviglie ed utensili da cucina, quindi con acqua e

sapone visto che utilizzare questo metodo significherebbe alterare il gusto del caffè.

Utilizzare il metodo giusto e corretto per la pulizia della moka, significa preservare il gusto e la qualità del caffè utilizzato.

Così è necessario sapere che esiste un metodo naturale idoneo a pulire la moka senza alterarne la sua funzionalità.

Basta utilizzare semplicemente del sale, aceto o limone.

Occorre solo caricare il serbatoio della moka con una soluzione di acqua e sale,  aggiungere poi un po’ di aceto bianco

o limone e infine mettere la macchinetta sul fuoco.

Così facendo durante il processo di ebollizione e espulsione del liquido, la soluzione naturale messa nella moka avrà un effetto disincrostante, 

poiché la macchinetta del caffè eliminerà tutte le parti che eventualmente sono state intasate dal calcare.

Ad esempio per una moka da  4 tazzine bisogna caricare il serbatoio d’acqua, in più vanno aggiunti 3 cucchiaini di sale fino, più mezzo

limone premuto oppure 3 cucchiaini di sale fino più una tazzina da caffè scarsa di aceto bianco.

Naturalmente le quantità dei prodotti da dover utilizzare variano a seconda della grandezza della moka.

Questo metodo di pulizia della moka è molto efficace, da effettuare almeno ogni 15 giorni, è capace di assicurare sia l’igiene della

stessa ma anche una corretta funzionalità della macchinetta del caffè e soprattutto una durata più lunga.

pulire macchinetta caffè

Ti potrebbe interessare:

Come togliere facilmente le macchie gialle di sudore dal cotone

Sottovuoto casalingo, ideale per conservare le verdure.

Realizzare l’anticalcare fai da te.

come pulire la moka, come pulire la moka del caffè, pulire la moka internamente, come pulire la moka con bicarbonato, pulire la moka dal calcare,

Forgot Password