Pubblicità

MAGAZINE

Il meglio del Blog

Come eliminare la polvere nascosta nei ventilatori.

eliminare polvere ventilatore

Un sistema efficace per poter eliminare la polvere nei ventilatori, anche nelle zone più nascoste.

Con l’arrivo della stagione calda e con l’aumento vertiginoso delle temperature, le persone che non possiedono in casa l’aria condizionata o per qualche motivo non vogliono

usarla, fanno ricorso ai ventilatori, anche soltanto per riuscire a dormire la notte.

Ma è buona norma, prima di mettere in uso un ventilatore, prestare attenzione alla loro manutenzione e pulizia.

La cura di questi è necessaria poiché se non vengono puliti correttamente, non solo potrebbero non funzionare bene, ma potrebbero causare problemi di salute.

Per tanto è fondamentale eliminare la polvere dai ventilatori, mediante alcune semplici tecniche che variano a seconda del tipo di ventilatore.

Per quanto riguarda i classici ventilatori, possono essere parzialmente smontati, l’importante è staccarli dalla corrente.

Una volta tolta la spina dalla presa di corrente, bisogna solo togliere i ganci che uniscono i due pezzi del ventilatore o gli eventuali chiodi.

Poi passare una spazzola dalle setole dure, più volte sui vari pezzi del ventilatore.

Una volta eliminata la polvere da tutti gli angoli, bisognerà lavare la griglia mescolando dell’acqua calda con del sapone di Marsiglia in una bacinella e immergerla all’interno e

passarvi sopra una spugnetta.

Poi con molta cura, bagnare un panno morbido nella soluzione a base di acqua e sapone di Marsiglia, lo si strizza bene e lo si passa sulle altre parti del ventilatore, prestando molta

attenzione a che acqua non coli dove ci sono i fili o non finisca nei meccanismi interni.

Infine asciugare bene il tutto.

Mentre se si possiede un ventilatore a colonna, non è possibile smontarlo. Quindi bisogna prendere un panno elettrostatico e cercare di spazzolare per bene ogni foro.

Oppure è possibile utilizzare il phon, a potenza media e indirizzarlo verso il ventilatore; così facendo si toglierà più polvere e più facilmente.

Ovviamente anche in questo caso è necessario staccare la spina del ventilatore prima di procedere alla sua pulizia.

Inoltre i ventilatori a colonna non devono essere assolutamente immersi in acqua ed in più non bisogna farvi sgocciolare acqua sopra.

L’unica cosa possibile da fare è passarvi sopra un panno inumidito e ben strizzato con acqua e aceto bianco, cosicché da sgrassarlo per bene.

Ti potrebbe interessare:

Come eliminare salsedine, sabbia e polvere nella casa al mare.

Come lavare le tende da sole in modo facile e veloce

Mosche: come eliminarle con il trucchetto della pallina di cotone.

Forgot Password