MAGAZINE

Il meglio del Blog

Involtini di pollo con Philadelphia, prosciutto cotto e zucchine.

Il pollo è una delle carni bianche, che per le sue qualità, è più consumate al mondo, è leggero, contiene molte proteine ed è molto versatile in cucina; infatti si presta ad essere cucinato in svariati modi.Dopo aver sperimentato diverse ricette, quella che di seguito verrà proposta è veramente gustosa e croccante;si tratta di involtini di pollo con Philadelphia, prosciutto cotto e zucchine.Questo piatto può essere considerato come un secondo ma anche come un piatto unico da consumare accompagnato da un insalata o delle patate, in modo tale da restare leggeri.Ottimo da essere servito anche ai bambini, che così mangeranno con piacere le zucchine senza fare storie.

INGREDIENTI (PER 8 INVOLTINI)

-8 fette di sovra coscia di pollo

– 3 zucchine

– 2 confezioni di Philadelphia

– 8 fette di prosciutto cott

o-olio-sale-pepe nero

– 16 stuzzicadenti

PREPARAZIONE

Prima di tutto tagliate a filetto le zucchine, utilizzando un trita-verdure, poi  amalgamare con la Philadelphia in modo da ottenere un impasto bello cremoso ed aggiungere del sale.

A questo punto stendere le fette di pollo (la sovra coscia è ideale per questo tipo di involtini, rispetto al petto di pollo, che è più secco) e spalmare con questo impasto sopra e poi coprire con una fetta di prosciutto cotto.

Arrotolare e fissare le due estremità dell’involtino di pollo con gli stuzzicadenti.
Ripetere l’operazione fino ad esaurimento fette.
Porre gli involtini in una teglia da forno e ricoprire di un filo d’olio, sale e un po’ di pepe nero, infornare a 180° per circa 30/35 minuti, avendo cura di girarli non appena fanno la crosticina.
Con questa semplice ricetta, saranno pronti dei deliziosi involtini di pollo con Philadelphia, facili, veloci e molto saporiti.

Forgot Password

Cucina in Laminato di Quercia Sonoma

375,00 € & Spedizione GRATUITA

PREZZO IN PROMOZIONE CLICCA SULLA FOTO